Tempo d’estate

IMG-20190608-WA0021.jpg

Con la fine delle lezioni, quanto meno per i più giovani, si appende il judogi al chiodo per l’estate. La cosa bella, che emoziona e fa venir voglia di riprendere a settembre con i giovanissimi, è sapere che torneranno cresciuti, più consapevoli ed, si spera sempre con il medesimo entusiasmo!

Nel frattempo con i ragazzi e le ragazze, agonisti e non, c’è ancora moltissimo da fare prima di prendersi una breve pausa: si lavora sulla preparazione atletica, sulle tecniche e le combinazioni più complicate, che richiedono tempo e impegno.

Per gli adulti potrebbe essere in fase di realizzazione qualche sorpresa, nel frattempo, la voglia di mettere i piedi sul tatami e dimenticare per un paio d’ore tutto quello che c’è intorno, non smette di trascinare persone in palestra. Al termine della lezione, il tempo è ideale per una bibita in compagnia. Perché l’essenza della nostra disciplina si esplica proprio in questo e coglie un principio sportivo che è molto profondo: tutti insieme per progredire, in teoria e nella pratica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...